Comunicazione personale e meditazione sensoriale

Apprendere tecniche per costruire  una meditazione coinvolgente e profonda utile a riparare eventi e processi che si ripetono.
Accettare le personalità che vivono in noi riconoscendone l’utilità nel nostro passato e scoprirsi già “perfetti” per il proprio viaggio esistenziale.

Nel  weekend  del 23 e 24 maggio viene insegnata la Sofrologia metodo popolare di auto aiuto  sviluppato dal professor Antonio Caycedo  neuro-psichiatra colombiano negli anni 60′.  Racchiude in sé tecniche di bioenergetica, visualizzazioni positive, tecniche di ipnosi, fenomenologia e immaginazione. E’ molto utile per risolvere piccoli disagi quotidiani come l’irregolarità del sonno,la gestione delle emozioni e la mancanza di autostima. Aumenta il potenziale personale ed è efficace nel trattamento del dolore, la preparazione agli eventi della vita come la genitorialità, la maternità, ecc.. l’auto ricostruzione in seguito alle prove dell’esistenza in quanto permette di far emergere le risorse interiori ancora dormienti.
Queste tecniche sono applicabili sia per il miglioramento della qualità di vita sia dai professionisti del benessere  in sessioni di gruppo o individuali 

PROGRAMMA

Sabato 28 marzo dalle 9’00 alle 13’00
con la dott.ssa Greta Shonhaut, psicologa e counselor
Saper accorgersi
I segnali nell’altro
Riconoscere le dipendenze

Sabato 28 marzo dalle 14’30 alle 18’30 e domenica 29 marzo dalle 9’00 alle 18’30
con Monia Zanon, trainer e counselor relazionale corporeo
Training autogeno
Storia e benefici
Come strutturare una sessione individuale e di gruppo
I 6 fondamenti del training autogeno
La Mindfulness
Le 10 basi fondamentali della Mindfulness
Come dribblare le difficoltà nella meditazione: tecniche per fermare la mente, isolarsi
I 5 esercizi per una meditazione efficace
La contemplazione
La visualizzazione
L’immaginazione
Respirazione
Pratica singola e di gruppo
Alimentazione e meditazione
La meditazione buddista: Samatha, Vipassana e Metta
Alcuni insegnamenti del Buddha legati alla meditazione
Meditazione contemplativa
Meditazione dinamica di Osho e la sua pratica
Gli strumenti della Meditazione
Le 5 fasi della meditazione di Osho

Sabato 23 e domenica 24 maggio 
SEMINARIO DI MEDITAZIONE SENSORIALE E SOFROLOGIA ( è possibile partecipare anche soltanto a questo weekend)
con Monia trainer e counselor relazionale corporeo

Meditazione Sensoriale, tras-mentale 
Apprendimento di tecniche sensoriali per saper costruire una meditazione coinvolgente e profonda utile ad armonizzare eventi e processi che si ripetono . Questa tecnica è applicabile in sessioni di gruppo e individuali.
Il rilassamento fisico: i ritmi naturali per liberarsi dell’energia pesante attraverso l’eccitazione, la contrazione, il rilassamento.
Il vuoto pieno: tecniche di pulizia di soffitti e scantinati
Le fantasie guidate
Gli assistenti immaginari
Saper riconoscere le fasi di rilassamento per sé e per il cliente

DATE
28-29 marzo, 23-24 maggio 2020
dalle 9’00 alle 13’00 e dalle 14’30 alle 18’30
E’ possibile partecipare anche soltanto ad uno dei weekend

EDUCAZIONE CONTINUA PROFESSIONALE
L’intero percorso e’ approvato  da SIAF Concessionaria Provider con il codice PVI-007/47/20 per un totale di 48 ECP.

PIATTAFORMA ON-LINE
Il corso  si svolge con il supporto della piattaforma Zoom in accordo con il decreto ministeriale sull’ emergenza per coronavirus

CONTRIBUTO
€ 315 on line anzichè € 400 di entrambi i weekend se l’intera quota è versata prima del corso
€ 168 on line anzichè € 200  di un weekend o se il pagamento è suddiviso in 2 rate

PAGAMENTO
Il pagamento  è da effettuarsi con bonifico bancario sul conto corrente dell’ Università Popolare Human Project
IBAN: IT 86 D 08452 89540 030130026213 .
CAUSALE: seminario comunicazione e meditazione sensoriale on line

INFO E PRENOTAZIONI
Università Popolare Human Project
via Stanga 41, Arre (PD)
cell. 3481045698
info@humanproject.it