La Gestalt ed il gioco degli opposti

Accogliere le polarità rompendo l’etichetta conformante che un po’ ci rassicura e tanto ci imprigiona ri-scoprendoci come esseri unici.
Laboratori di costellazioni sistemiche attraverso la fiaba per riappacificarci con l’ombra aumentando la luce.

Programma
La resilienza: l’esperienza del fare
La presenza: l’anestesia del sistema quotidiano
Armonizzare l’oggi: crescita e cambiamento
Il passato come esempio: il laboratorio dell’apprendimento
Accogliere le polarità, rompere la forma cristallizzata
Il “sei” e il “fai”: accorgersi!
Il colloquio genitoriale
Il colloquio di coppia
Gli specchi: riappropriarsi di sé
Portare a cena il demone
L’empatia e la simpatia
Laboratori: costellazioni sistemiche
La fiaba per riappacificarsi con l’ombra aumentando la luce

Date
13-14 giugno, 11-12 luglio 2020
dalle 9’00 alle 13’00 e dalle 14’30 alle 18’30